Il nostro Istituto ha partecipato al  programma europeo Eramus+ KA1 – Mobilità dello staff della scuola ed il nostro progetto, ”The challenge to create word’s citizens", è stato approvato con punteggio di 98/100. 

Con il nostro progetto, ”The challenge to create word’s citizens",vogliamo dare concretezza all’idea  di una scuola che si evolva e viva il suo tempo, che non sia autoreferenziale, ma che si confronti con le istituzioni omologhe degli altri paesi, che sappia essere nei fatti inclusiva nei confronti di tutti gli studenti e delle loro famiglie e che sia promotrice del valore dell’internazionalità nella comunità in cui è inserita.

Tale progetto, infatti, fornisce ai docenti coinvolti la possibilità di trascorrere un periodo di tempo in un altro Stato d’Europa per ampliare la conoscenza degli approcci didattici e dei metodi di studio di altre nazioni ed il potenziamento/perfezionamento delle competenze linguistiche. Inoltre, una conoscenza diretta ed immediata di vita ed abitudini differenti accrescerà il bagaglio personale dei docenti con un allargamento degli orizzonti culturali per un’educazione alla comprensione che favorisca il processo di integrazione tra diverse culture europee.  Queste attività, infine, possono avviare il percorso all’utilizzo di una lingua veicolare straniera per le materie di studio non linguistiche. Le lingue interessate sono l’inglese e il francese.

DETTAGLI ATTIVITA'

Attachments:
FileDescriptionFile size
Download this file (Dettagli AttivitàERAS MUS.pdf)Dettagli AttivitàERAS MUS.pdf 202 kB